Skip to toolbar

Chirurgia plastica: durante la gravidanza quali interventi sono sicuri?

Chirurgia plastica: durante la gravidanza quali interventi sono sicuri?

Chirurgia plastica in gravidanza

Gravidanza e chirurgia plastica: sei in dolce attesa e vedi piano piano il tuo viso e il tuo corpo trasformarsi e vorresti intervenire anche in maniera non invasiva? Non è un segreto che durante la gravidanza il corpo di una donna possa cambiare e anche sul viso comparire delle macchie che prima non si avevano. Fa parte della trasformazione provocata da tanti fattori (aumento di peso, ormoni in circolo), legati alla nascita di una nuova vita.

In questo periodo, però, bisogna considerare attentamente con il proprio chirurgo plastico qualsiasi intervento, anche se poco invasivo, perché la priorità è la salute e lo sviluppo del bambino.

Il chirurgo, infatti, sarà pronto a esaudire e soddisfare ogni tipo di esigenza nel post-gravidanza: dall’aumento del seno con una mastoplastica additiva, al rimodellamento delle cosce, del lato b e della pancia con liposozione , gluteoplastica o addominoplastica, oppure intervenire sul viso con tutti i vari trattamenti non invasivi  per restituire alla pelle turgore ed elasticità, rendendola più tonica, fresca e giovane.